Beauty Routine

konjac-spugna-corpo

Benvenuta konjac: guida all’uso

Benvenuta konjac: guida all’uso 900 600 Martini Spa

Cos’è il Konjac?

Il Konjac è una pianta asiatica appartenente al genere Amorphophallus, che cresce in Cina, Corea e Giappone in alta quota dove l’aria è più pura.
Questa pianta viene utilizzata nella medicina tradizionale dei Paesi asiatici grazie alle sue proprietà benefiche.
dalle radici, composte prevalentemente di acqua, minerali e glucomannano che si ottengono le spugne Konjac. Per realizzare queste spugne la pianta viene separata dal bulbo, il quale, una volta essiccato, viene trasformato in farina.

Come si utilizza la spugna Konjac?

1. Ammorbidire: immergere la spugna per alcuni minuti in acqua finché non diventa completamente morbida.
2. Massaggiare: massaggiare delicatemente il viso o il corpo con un movimento circolare.
3. Sciacquare: dopo l’uso, risciacquare la spugna e strizzarla con delicatezza.
4. Asciugare: appendete la spugna con l’apposito filo in un luogo asciutto e ventilato.

Caratteristiche

1. Estrema morbidezza
È talmente soffice da lasciare una sensazione unica al contatto con la pelle. È una spugna anti-irritazioni, adatta a qualsiasi tipo di pelle, anche a quelle più delicate dei bambini.
2. Dolce e piacevole esfoliazione
Grazie alla struttura soffice e porosa la spugna esercita un’esfoliazione leggera, che elimina delicatamente le impurità. Riattiva il microcircolo, riossigenando la pelle e stimolando il rinnovo cutaneo. Per questo ha effetto illuminante e rinfrescante.
3. Abbondante schiuma con quantità minima di detergente
È eco-friendly perché non necessita dell’utilizzo combinato con detergenti e, anche nel caso si volesse comunque abbinare, ne basta una quantità davvero minima.
4. Naturale al 100% poiché vegetale e biodegradabile
La spugna è realizzata interamente con fibre vegetali ricavate dal Konjac, un tubero coltivato da migliaia
di anni nei paesi Asiatici.

Le spugne Konjac MartiniSPA, pur essendo essiccate, mantengono l’aspetto soffice e poroso delle spugne inumidite. La collezione si compone di 3 diverse versioni:
Spugna Konjac Naturale: ideale per pelli delicate e sensibili.
Spugna Konjac arricchita con Tè verde: ideale per tutti i tipi di pelle.
Spugna Konjac arricchita con Carbone di Bambù: ideale per pelli grasse e impure.

Home spa per la mamma

Home spa per la mamma 1800 1200 Martini Spa

La Festa della Mamma è un’occasione speciale per dimostrare alla donna che ci ha dato tanto tutto il nostro affetto!
Certo, farlo da lontano può essere difficile, ma noi non ci diamo per vinti!
Se la tua mamma ama andare in spa oppure ha bisogno di un angolo di relax, anche in un momento stressante come questo abbiamo una soluzione!

In attesa della riapertura dei centri benessere, perché non regalarle un kit per la spa a casa?
In questo modo le permetterai di rilassarsi ogni volta che vorrà, comodamente nel bagno di casa!
Scopriamo come fare.

Aromaterapia: profumi avvolgenti

In ogni spa che si rispetti si viene accolti da un profumo intenso, che non fa solo bene al corpo, ma rilassa anche la mente. Ecco perché è un’ottima idea iniziare proprio dal profumo!

Scegli qualcuna delle fragranze preferite dalla tua mamma: ama le note dolci e speziate o preferisce l’energia delle note agrumate? Puoi anche optare per entrambi i tipi, così potrà scegliere quale usare in base alla giornata e alle sue esigenze.
Scegli poi un buon diffusore: quelli che si attivano con la tealight contribuiscono a creare l’atmosfera da spa.

La biancheria da spa: un morbido abbraccio

Gli asciugamani delle spa hanno una marcia in più: alla vista e al tocco danno un effetto luxury che fa sentire davvero coccolati.
Fai un piccolo investimento per asciugamani e accappatoio in tessuti pregiati, come il cotone, magari osando con quelli mediorientali.

Procurati poi un ammorbidente dalle note floreali esotiche, oppure di legni e spezie pregiate, come il patchouli, e utilizzalo unicamente per la biancheria da spa. Ricordati poi di aggiungerlo al kit per la tua mamma, raccomandandoti di usarlo solo per i suoi speciali strumenti di relax.
Successo assicurato!

Crea l’atmosfera

Dimentica la luce fredda delle solite lampadine!
Aggiungi al kit una lampada che permetta di regolare l’intensità della luce, in modo da poter creare la giusta atmosfera in bagno, con la luce soffusa e avvolgente tipica della spa.
E per dare un tocco di romanticismo in più puoi optare per delle piccole candele da distribuire nella stanza: la tua mamma ne rimarrà estasiata.

Aggiungi poi al kit qualche elemento di decoro, come piante, fiori, sassi, ciotole di sali profumati: tutto contribuirà a dare la giusta atmosfera, e appena messo piede in bagno la tua mamma avrà l’impressione di entrare in un altro mondo, lasciandosi alle spalle tutto lo stress della giornata.

I veri strumenti del mestiere: le spugne

Per finire, non puoi ignorare quelli che sono i veri strumenti del relax: le spugne.
Puoi scegliere un kit di spugne massaggianti e rilassanti in base ai gusti della tua mamma.

Se è un tipo che ama particolarmente essere in armonia con la natura, puoi scegliere Eco Massage, la collezione viso-corpo con articoli composti interamente da materiali di origine vegetale: legno, cotone, loofah, sisal e cellulosa.

Se invece vorresti una collezione più completa, sempre ispirata alla natura, scegli Massage Natural, che abbina le forme speciali delle sue spugne, adatte ai massaggi rilassanti, a toni cromatici eleganti, tipici della spa.

Seleziona i prodotti più adatti di ogni collezione per creare il tuo kit personalizzato, oppure vai sul sicuro con il box Spa’s Essentials: un kit completo per il benessere a casa, solo per la mamma.

La pelle: il veicolo della tua salute

La pelle: il veicolo della tua salute 900 600 Martini Spa

Ogni giorno la nostra pelle viene in contatto con agenti esterni, spesso molto nocivi non solo per l’epidermide, ma anche per la nostra salute in generale.
La pelle infatti è la barriera che ci protegge dal mondo esterno, e la cosa migliore che possiamo fare è prendercene cura con molta attenzione, in modo da mantenerla pulita, in salute e pronta a salvaguardarci da qualsiasi rischio.

Ma come dobbiamo procedere per una perfetta igiene, che rispetti la nostra pelle e allo stesso tempo ci aiuti a contrastare tutti gli agenti nocivi a cui andiamo incontro ogni giorno?

La pulizia del viso

Il viso è tutto il giorno a contatto con il mondo esterno, e pulirlo nel modo giusto è un atto d’amore verso noi stessi.
È molto importante occuparsi di detergere il viso la mattina e la sera, appena svegli e poco prima di andare a dormire.

La pelle del volto infatti accumula moltissime impurità: non solamente per chi usa il trucco, ma anche per chi semplicemente esce di casa e subisce lo smog cittadino.
Insomma, è davvero importante far respirare la pelle, per purificarla e farla brillare di salute!

Appena svegli, è necessario non solo lavare il viso con l’acqua, ma anche con un detergente adatto al proprio tipo di pelle: grassa, mista o secca. In questo modo potrai ottenere una pulizia perfetta senza danneggiare la cute!
È importante prestare una particolare attenzione agli occhi, alle orecchie e al collo, che sono i punti più soggetti all’accumulo di impurità.
Dopo aver asciugato delicatamente la pelle, tamponando l’asciugamano sul viso, concludi spalmando un velo di crema per idratare.

La sera la detersione del viso deve essere più profonda: durante tutta la giornata sei venuto in contatto con polvere e agenti inquinanti, che possono ostruire i pori della pelle.
Se porti il trucco, rimuovilo accuratamente con un detergente adatto e l’aiuto di dischetti struccanti in cellulosa o di un guantino, la cui trama permette di rimuovere delicatamente il trucco e le impurità anche senza l’uso di detergenti. Poi risciacqua con acqua tiepida e asciuga tamponando.
Questo è il momento perfetto per un delicato scrub, che rimuove la pelle morta e le impurità che vi si sono depositate, utilizzando una crema apposita oppure un dischetto con un lato in fibra massaggiante e purificante.
Ricorda sempre di concludere l’operazione con una crema nutriente, per mantenere la pelle in salute.

Non sbagliare! Usa gli strumenti giusti

Per garantire una perfetta igiene del viso e della pelle, è molto importante trattarlo con gli strumenti giusti.
Quando ti strucchi e purifichi la pelle del viso, prova i dischetti e il guantino batteriostatici della linea Hygiene Plus con doppia azione struccante ed esfoliante. Gli ioni d’argento al loro interno inibiscono la proliferazione di batteri e ti garantiscono tutta la sicurezza di cui hai bisogno quando ti prendi cura della tua pelle.

spugna-eco

Pelle secca dopo l’inverno: come aiutarla

Pelle secca dopo l’inverno: come aiutarla 1920 700 Martini Spa

Finalmente è arrivata la tanto attesa primavera!
Con l’innalzarsi delle temperature occorre iniziare ad alleggerire la nostra pelle, non solo dai pesanti maglioni, ma anche dai cosmetici che in inverno ci hanno protetto dal freddo.
Ecco una facilissima beauty-routine di primavera!

1. Esfolia

Dopo il freddo dell’inverno la pelle appare secca ed ispessita: occorre rinnovarla effettuando il giusto rituale di esfoliazione. Una o due volte a settimana, sostituisci alla normale spugna per il bagno e per la detersione del viso una spugna esfoliante o una spugna scrub Martini.

2. Detergi in profondità

Scegli detergenti specifici per la pelle del viso come l’acqua micellare che, con la sua formula innovativa, attira ogni impurità lasciando la pelle completamente depurata. L’obiettivo è far respirare e ossigenare la nostra pelle.

3. Idrata la tua pelle

Non abbandonare la buona abitudine di mettere una crema la sera, prima di andare a dormire: in questo moodo garantisci all’epidermide tutti i principi di cui ha bisogno per rinnovarsi.
Con l’aumentare delle temperature i pori della pelle si aprono, dando alla pelle quel fastidioso effetto lucido e sudaticcio: scegli una crema dalla texture leggera e che si assorba con facilità.

4. Prenditi cura di mani e piedi

Dopo mesi coperti sotto guanti e scarpe chiuse, anche le nostre mani e piedi riemergono dal letargo.
Come cocccolarli?
1. Esfoliazione: utilizza spugnette esfolianti e pietre pomici, magari dopo l’immersione per alcuni minuti in acqua tiepida e sapone di Marsiglia.
2. Idratazione: al mattino e alla sera, metti una crema corpo o addirittura una crema piedi in modo generoso in modo da nutrire la pelle, rendendola morbida e curata.

Buona primavera!

Prenditi cura della tua salute con una perfetta igiene

Prenditi cura della tua salute con una perfetta igiene 900 600 Martini Spa

Tra i molti modi che abbiamo per prenderci cura del nostro corpo non possiamo non citare l’igiene!
Una coccola dopo una giornata stressante, un modo per darci energia ogni mattina, un momento di attenzione al nostro benessere e alla nostra salute: l’igiene è importantissima, oggi più che mai, per evitare contagi.

Come procedere e quali strumenti usare? Scopriamolo.

Lavarsi le mani

La prima e più importante regola per una corretta igiene è lavarsi bene le mani.
Ce lo insegnano sin da bambini, ma spesso la fretta e la distrazione possono portarci a dare solamente una sciacquata veloce, senza dare troppa importanza a un gesto che invece è fondamentale per salvaguardare la salute!

Prima di tutto è importante usare sempre il sapone e l’acqua corrente, preferibilmente calda o tiepida.
Bisogna strofinare accuratamente polsi, dorso, palmi, dita, e anche lo spazio sotto le unghie, in cui si deposita la maggior parte dello sporco, e di conseguenza dei batteri!
È importante che l’operazione non sia fatta in modo frettoloso: deve infatti durare almeno 30 secondi per essere efficace.

Successivamente, per salvaguardare la salute della tua pelle, che altrimenti si seccherebbe in modo eccessivo, risciacqua abbondantemente da qualsiasi residuo di sapone.
Infine, asciuga bene le mani con un asciugamano pulito e personale se sei in casa, oppure con la carta usa e getta o con il getto d’aria calda se ti trovi in un luogo pubblico.

Le spugne per la pulizia del corpo

Anche la doccia giornaliera ha la sua importanza fondamentale per la salute e il benessere del corpo.
La cosa più importante da ricordare è che non tutte le spugne sono uguali!
Ne esistono infatti di moltissimi tipi e per tanti scopi diversi: più lisce per distribuire i prodotti, più ruvide per esfoliare e massaggiare la pelle, in materiali diversi, ognuno con le sue caratteristiche.

La spugna a rete, ad esempio, è uno strumento che permette di distribuire il bagnoschiuma e allo stesso tempo fare un leggero scrub sulla pelle: è perfetta per massaggiare la pelle magari troppo irritata per utilizzare una spugna abrasiva, oppure durante l’estate, per massaggiare senza rovinare l’abbronzatura.

Il guanto per lo scrub è invece indicato per un massaggio più energico, per una pelle tonica e levigata, pronta per la crema idratante dopo la doccia!

E per un’azione rinvigorente, purificante e soprattutto batteriostatica, sono perfette le spugne agli ioni d’argento, come quelle della linea Hygiene Plus.
L’azione degli ioni d’argento infatti garantisce un’igiene sicura, nessun cattivo odore e una durata maggiore della spugna.
Perfette per la tua sicurezza!

Prepara la tua pelle al sole

Prepara la tua pelle al sole 900 600 Martini Spa

L’estate si avvicina e, nonostante la primavera non sia stata delle migliori, la nostra pelle ha voglia di sole!
Per una tintarella perfetta, però, non bisogna dimenticare che durante tutti i mesi invernali la pelle è rimasta coperta, e ha perso l’abitudine di essere esposta alla luce diretta dei raggi solari.
Ecco perché bisogna prepararla in modo graduale, in modo da mantenerla in salute e far durare di più l’abbronzatura.

Eccoti qualche consiglio per sfoggiare senza pensieri la tua meravigliosa pelle dorata!

Via le cellule morte!

Come prima cosa, per preparare la pelle ai raggi del sole devi rinnovarla.
Il modo migliore per farlo è in modo naturale, con uno scrub che possa esfoliare lo strato superficiale dell’epidermide e la renda quindi nuova e luminosa.

Puoi preparare il tuo scrub con una ricetta fai da te, utilizzando ingredienti che trovi nella tua cucina, come zucchero di canna, miele e olio d’oliva.
Nella collezione Massage Natural trovi moltissimi prodotti adatti a completare la tua routine di benessere. Qualche esempio? Il Guanto Esfoliante in loofah e cotone per una pelle levigata, tonica e setosa; la Striscia tonificante e relax per un’esfoliazione naturale, o ancora la Spazzola scrub faggio e loofah per una pelle morbida e levigata.

Nutri la pelle dopo lo scrub

Subito dopo l’esfoliazione, rimuovi tutti i residui di pelle morta lavando a fondo viso e corpo, poi intensifica l’azione dello scrub.
Per non seccare la pelle infatti è bene applicare un prodotto lenitivo e idratante, che ne rispetti l’equilibrio, la nutra e la protegga dalle aggressioni esterne.
Puoi scegliere un olio se hai la pelle particolarmente secca, oppure optare per un burro più leggero se hai la pelle naturalmente grassa.

Nutri la pelle anche con la dieta!

Sapevi che per prenderti cura della tua pelle puoi agire anche indirettamente?
Per preservare la tua abbronzatura, infatti, anche la dieta è molto importante.

Se vuoi avere una pelle perfetta in previsione dell’estate, infatti, devi bere molta acqua e preferire alimenti ricchi di sali minerali e vitamine A ed E, come frutta e verdura di stagione (meglio se cruda oppure cotta al vapore).

Per proteggerti dalle scottature e dall’invecchiamento cutaneo, poi, puoi scegliere alimenti ricchi di betacarotene, come mele, anguria, uva, frutti di bosco, peperoni, insalata, pomodori, cetrioli e sedano, ricordandoti di consumare un po’ di olio crudo ogni giorno, che ne aiuta l’assorbimento.

Se hai una pelle particolarmente chiara e delicata, poi, puoi assumere integratori specifici, per completare l’azione degli alimenti benefici.

Infine, puoi potenziare l’effetto della dieta con le tisane, in particolare il tè verde e il mallo di noce, che idratano a fondo e nutrono la pelle.
E se fa troppo caldo per la tisana, basta prepararla in anticipo, zuccherarla a piacere, e poi farla raffreddare nel frigorifero: sarà anche un’ottima bibita per le giornate calde primaverili!

Se ti stai chiedendo come reperire gli strumenti giusti per rinnovare la tua pelle anche senza muoverti da casa, MartiniSPA ti consente di acquistarli online e riceverli direttamente a casa tua in pochi giorni!
Scopri il kit Eco Devoted

Primo maggio a casa: idee relax

Primo maggio a casa: idee relax 900 600 Martini Spa

Per chi è abituato a rilassarsi stando all’aperto il Primo Maggio a casa può sembrare un dramma!
Ma non tutto è perduto: si può sfruttare la giornata per una full immersion di relax a casa.
Niente è impossibile con gli strumenti giusti! Qualche consiglio?

Inizia da un massaggio

Anche da soli per rilassarsi si possono adottare tecniche di massaggio fai da te!

Puoi iniziare con un massaggio al viso: prima di tutto risveglia la pelle con pizzicotti leggeri, partendo dal mento e andando verso gli zigomi, dal centro della fronte fino alle tempie e dalle narici alle tempie, poi picchietta delicatamente tutto il viso con le dita.
Infine usa un olio o una crema per terminare il massaggio, ricordandoti di procedere sempre dal basso verso l’alto e dall’interno all’esterno.

Puoi continuare con un massaggio alla testa: traccia dei cerchi concentrici con la punta delle dita sul cuoio capelluto, aumentando via via il diametro dei cerchi e la pressione sulla pelle.
Perfetto per alleviare il mal di testa da telelavoro!

Per il top del relax, rilassa le spalle con un massaggio al collo: fai movimenti circolari con il palmo della mano dalla nuca verso il basso e dal centro verso l’esterno, anche aiutandoti con un olio per massaggi.

L’intramontabile bagno caldo

Per proseguire con la tua giornata all’insegna del relax in casa non può mancare un avvolgente bagno caldo.
Oltre a essere un rilassante naturale per il tuo corpo, il bagno migliora la circolazione sanguigna, perché l’acqua esercita pressione sul corpo, spingendo il cuore a battere un po’ più forte.
E se hai esagerato con l’allenamento a casa, sappi che l’acqua calda allevia il dolore ai muscoli.

Un altro effetto benefico del bagno caldo è che migliora la pelle: apre i pori ed elimina le tossine, mantenendo la pelle idratata.
Per completare l’azione di benessere della pelle puoi utilizzare una delle spugne della linea Bambù, ispirate proprio alla versatilità di questa pianta e arricchite con estratto di bambù. Una coccola in più!

Un gesto d’amore per la pelle: lo scrub

Per finire in bellezza, puoi dedicarti a uno scrub purificante per la tua pelle.
Lo scrub è un trattamento che valorizza la tua pelle, facendo emergere la sua bellezza naturale e preparandola a essere massaggiata con una crema idratante. Inoltre, non dimenticare che si tratta di una vera e propria coccola!

Dopo o durante il bagno è il momento perfetto per lo scrub: la pelle è ammorbidita e pronta per il tuo trattamento di bellezza.
Individua le zone del corpo che si seccano più facilmente, come schiena, braccia, gambe e piedi, e fai massaggi profondi e delicati con movimenti circolari usando una spugna o un guanto come quelli della linea Bamboo.
Massaggia per 5 minuti e risciacqua. Infine, asciuga la pelle tamponando e completa il trattamento con una crema idratante e lenitiva.

[photo credit]

Questo sito web utilizza i cookie. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.
Privacy Policy